Libri / Narrativa / Via da lì
foto copertina
9031 Visite
Torna alla vetrina »

Via da lì

Vincenza Alfano

Perché Mattia non parla più?
Perché un bambino di cinque anni smette all'improvviso di sorridere, di giocare, di vivere? Di cosa ha paura?
Sospinti da questi terribili interrogativi, Carmen e Lucio, i genitori di Mattia, iniziano un tremendo viaggio dentro se stessi e fra le piaghe di una città malata, fra dolore e sensi di colpa, ma senza perdere mai la speranza di una risoluzione. Tutto l'amore di una madre contro l'insostenibile leggerezza del mondo, in una battaglia da vincere, a tutti i costi. Una scrittura intensa, emozionante, che non lascia tregua.


€ 12,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 12,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 171
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-902-8

Biografia

foto autore VINCENZA ALFANO
Vincenza Alfano, (Napoli 1966) docente di lettere, ha pubblicato la raccolta di racconti Il cuore nel cassetto (Graus editore, 2007) e il romanzo Via da lì (Boopen LED, 2010). Ha vinto numerosi concorsi letterari e ha partecipato a diversi volumi con racconti e poesie.

Le sue opere pubblicate:

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

2 Commenti presenti. Media voto 5/5

Emilia Ferrara 26/09/2011

La vicenda, da cui trae spunto la narrazione, è la storia privata, si potrebbe dire intima, di una famiglia sconvolta dalla malattia di un figlio molto piccolo. Sullo sfondo, quasi fosse un vero personaggio, una Napoli lontana dai soliti cliché, una Napoli dalle barriere architettoniche che non conosce uguaglianza e parità di diritti tra sani e malati, tra ricchi e poveri, quartieri bene e periferia. Una Napoli raccontata con affetto e lucidità ma soprattutto senza retorica.

Voto: 5/5