Libri / Fumetti / STREGHE: LE ORIGINI
foto copertina
12219 Visite
Torna alla vetrina »

STREGHE: LE ORIGINI

Donato Forte

"STREGHE: LE ORIGINI" è il primo volume della saga fantasy "Streghe" scritta da Donato Forte, aspirante fumettista che ha pubblicato vari fumetti su siti web e ha partecipato a numerosi concorsi di fumetto a livello nazionale oltre ad essere vignettista del giornale "Vita Nostra" della città di Ugento(LE). Il primo volume della saga è arricchito dalle stupende illustrazioni di Mirella Menciassi, giovane ragazza esordiente fumettista...nonchè cugina dell`autore.

€ 7,00
Sconto 5% (€ 0,35)
Totale € 6,65

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 50
Categoria: Fumetti
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-306-4

Biografia

foto autore DONATO FORTE
Donato Forte è nato il 31 luglio 1988 in un paesino della provincia di Lecce.
Abita a Ugento (LE). Ha studiato Architetture e Arredamento all'istituto statale d'arte di Parabita (Lecce) e successivamente si è iscritto alla Scuola Internazionale di Comics a Firenze dove ha frequentato il corso di Grafica Pubblicitaria.
La passione per il disegno e i fumetti lo accompagna fin da bambino. Ha partecipato a numerosi concorsi di fumetto a livello nazionale. Ha collaborato come vignettista per il giornale locale "Vita Nostra" e ha realizzato varie illustrazioni per associazioni. Ha realizzato un gioco di ruolo per bambini su commissione del vescovo della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, mons. Vito de Grisantis.
Pubblica fumetti su vari siti web. Per "Boopen Editore" ha già pubblicato un libro fantasy dal titolo "Streghe: Le origini" tratto da un suo fumetto pubblicato su www.crazy4comics.com e il catalogo "Sketch" una raccolta di schizzi, disegni e omaggi realizzati dal 2004 al 2009. Tra le sue passioni oltre al disegno e al fumetto, la pittura, ascoltare musica e scrivere.
Lavora come scenografo nel villaggio turistico "Robinson Clun Apulia".

Le sue opere pubblicate:

Stralci

2 Stralci

CAPITOLO 03 "La Luce della Dea, è nel mio cuore e mi protegge.”

Oramai è passato più di un mese dal rituale di consacrazione e nel frattempo io e Vivienne c’eravamo sposati. Eravamo una coppia felice non ci mancava nulla tranne che dei bambini. Quella era l’unica cosa che ancora mancava al nostro rapporto e che non riuscivamo ad avere. Avevamo provato in tutti i modi, anche le migliori tecnologie, perfino antichi rimedi “stregoneschi”. Niente! Per noi era destino non avere figli. Per questo fatto Vivienne entrò in depressione, ogni giorno piangeva e neanche il contatto con le divinità la rendeva felice. La domenica pomeriggio sentii il mio cellulare squillare, lo presi e guardai lo schermo … era lui. Il mio superiore. Ormai mi ero completamente dimenticato della missione e a questo punto doveva essere già terminata. Risposi al telefono, dall’altro lato la voce cupa del mio superiore – Anton a che punto sei. Lo sai che se non porti a termine la missione ne pagherai le conseguenze. – disse – ti do un’ultima possibilità, dopodiché provvederò a sostituirti.

(Rif. Pagina 20)

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni