Libri / Narrativa / il sapore dei tramonti
foto copertina
2188 Visite
Torna alla vetrina »

il sapore dei tramonti

Mara Di Maura - Ernesto Calogero



€ 9,00
Sconto 15% (€ 1,35)
Totale € 7,65

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 113
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-115-2

Biografia

foto autore MARA DI MAURA
Laureatasi a pieni voti al DAMS all'Università degli Studi Roma Tre durante gli anni universitari comincia la sua formazione di attrice frequentando la Scuola di Tecniche dello Spettacolo di Claretta Carotenuto. Si specializza poi, tra gli altri, con Fioretta Mari, Michael Margotta, Emmanuel Lavalleè, Renato Cortesi… La sua attività di versatile attrice professionista in giro per la Sicilia in matineè scolastiche e repliche serali spazia dal vernacolo alla lingua, dal brillante al drammatico: fiabe, classici, contemporanei, commedie d'ambientazione siciliana. Ha recitato in diversi cortometraggi ed ha collezionato piccole partecipazioni cinematografiche e televisive. A gennaio del 2011 ha debuttato con l'atto unico "Allo specchio" da lei scritto, diretto, interpretato e prodotto. Forte di una fervida attività didattica teatrale presso enti di formazione e scuole nel 2011 ha fondato a Catania la scuola di recitazione "La bottega dell'attore" di cui è direttrice ed insegnante. Nel 2012 ha fondato la Sala Ridotto di Catania di cui è direttore artistico. Giornalista pubblicista iscritta all'albo, è mamma di una bambina e nel tempo libero si dedica alla scrittura creativa: dopo il romanzo Il sapore dei tramonti, scritto a quattro mani con il compagno Ernesto Calogero, la raccolta di racconti Seduta su un muro di marzapane e un pugno di fragole è la sua seconda pubblicazione.

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

1 Commento presente. Media voto 5/5

Mara 18/01/2012

“…credo che già il titolo, di per sé, inviti il lettore a predisporsi alla lettura con animo particolare che suggerisca, a chi inizia a sfogliare il romanzo, di bussare piuttosto che aprire bruscamente per leggere nelle pieghe esistenziali di un individuo un travaglio interiore che, a un certo punto, lo induce a fermarsi e a interrogarsi sul proprio percorso”: queste parole di Giuseppe Malfitano, autore della prefazione, ci danno già la chiave giusta per “entrare” in quest’opera prima di Mara Di Maura, giovane e brava attrice teatrale siciliana, che si cimenta ora anche come autrice, anzi coautrice insieme a Ernesto Calogero, di “Il sapore dei tramonti” Boopen editore. E’ la storia di un intenso e ininterrotto percorso di vita politica, di un’amicizia vera e profonda che dura nel tempo, della nascita di un sentimento importante per una donna ma è, soprattutto, un inno d’amore verso la propria città, Catania, che è lo sfondo “innamorato”, il palcoscenico su cui si dipanano la maggior parte degli eventi, alcuni dei quali si svolgono invece nella capitale che viene sì descritta con dovizia di particolari ma non con quell’amore profondo e quella conoscenza dettagliata che i due autori dimostrano di avere per la “loro” Catania. Mara Di Maura ed Ernesto Calogero hanno saputo dare vita a un “pas de deux”, a un racconto a due voci davvero coinvolgente sia per le tematiche scelte che per la fluidità della narrazione che mescola sapientemente i discorsi politici con la storia d’amore e d’amicizia che per l’affiatamento palpabile e affettuoso tra i due autori che affiora, come un sorriso, in ogni pagina di questo romanzo.

Voto: 5/5