Libri / Poesia / Le rose che avevo
foto copertina
2318 Visite
Torna alla vetrina »

Le rose che avevo

Vincenzo D`Agostino

Raccolta di poesie d`amore e non solo, attraverso l`avvicendarsi delle emozioni e la ricerca sobria per le piccole cose.

€ 7,50
Sconto 15% (€ 1,13)
Totale € 6,38

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 47
Categoria: Poesia
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-287-6

Biografia

foto autore VINCENZO D`AGOSTINO
Vincenzo D'Agostino è nato a Moncalieri il 15 novembre 1975. Ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza tra Piossasco e Nichelino, insieme ai suoi genitori e a Ivan, suo fratello.
Si è diplomato al Liceo scientifico nel 1994 e, dopo un primo approccio non tanto felice con l'Università, alla fine ha deciso che la sua strada dovesse essere quella umanistica: così si è laureato con il nuovo ordinamento universitario prima in Lettere e poi in Scienze linguistiche.
Sin dagli anni dell'università ha svolto diversi piccoli lavori, ma la sua più importante occupazione l'ha svolta dopo la laurea, insegnando per due anni italiano, storia e geografia nelle scuole medie inferiori.
Da sempre ama leggere, scrivere e fantasticare. Ha partecipato a diversi concorsi letterari, sempre con la curiosità di capire cosa dei suoi scritti potesse piacere, aggiudicandosi una volta il secondo posto e una volta il quarto posto con una poesia dal titolo "Secretum".
Poi un giorno, in occasione del matrimonio di suo fratello Ivan con Luana, ha pubblicato un libro di poesie, "Le rose che avevo", edito con Photocity edizioni; nel febbraio del 2011 ha (auto)pubblicato il suo primo romanzo, dal titolo "La magica storia d'amore del mago e la strega" , che, con il primo libro "La principessa delle stelle", potrebbe costituire in futuro una saga lunga almeno cinque romanzi. Da poco, ha, infine, (auto)pubblicato un libello di poesie Haiku, un tentativo di commistione tra il genere letterario ermetico della letteratura nostrana e il breve componimento di matrice nipponica, con tanto d'introduzione all'argomento, dal titolo "Battito d'ali" .
Al momento è iscritto nelle graduatorie di III fascia della Provincia di Torino, per poter ritornare a insegnare italiano nelle scuole medie inferiori, ma, nel frattempo, si dedica alla realizzazione del suo quarto libro, questa volta dedicato al teatro.

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni