Libri / Manuali e Guide / Progettazione sostenibile in Cina
foto copertina
2476 Visite
Torna alla vetrina »

Progettazione sostenibile in Cina

Manqing Long

La scelta di uno sviluppo architettonico che sia anche sostenibile è, per la Cina, sostanzialmente obbligato. Il meccanismo dello sviluppo contemporaneo cinese è meno complesso di quanto possa sembrare: si vogliono raggiungere standard di vita equiparabili a quelli occidentali. Sembra che il futuro sociale cinese sia legato all’edificazione di immensi centri urbani, altrimenti dette megalopoli. Però, bisogna ammettere che in nessuna fase della realizzazione, contrariamente a quanto è successo in Occidente nel XX secolo, si ha l’impressione di una cementificazione selvaggia. Per quanto estesa sia l’area edificabile ed ampi gli ingombri volumetrici, sono immediatamente visibili gli spazi destinati al verde e la concezione più o meno sostenibile del progetto. L’impatto estetico è spesso in armonia con le realtà paesaggistiche preesistenti o, comunque, tale da non disturbare troppo la sensibilità dell’osservatore. In altre parole, l’impatto è gradevole ed equilibrato. Ne risulta un comprensorio quasi sempre vivibile, anche per la presenza di infrastrutture, abitualmente previste in fase progettuale, recuperate da opere già presenti o realizzate ex novo.

€ 27,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 27,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Colore
Formato: 21 x 29,7 (A4)
Copertina: Morbida
Pagine: 120
Categoria: Manuali e Guide
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6581-369-0

Biografia

foto autore Manqing Long
Laureata in Ingegneria civile ed Architettura presso l'Università di Architettura e Ingegneria di Shenyang (Cina), con una tesi dal titolo "Progetto esecutivo architettonico e calcoli strutture per un centro commerciale a Shenyang". Consegue il Master di II Livello "Architettura Bioecologica e Tecnologia Sostenibili per l'Ambiente" presso l'Università "La Sapienza" con la tesi "Progettazione dei sistemi attivi e passivi: impianto collettori solari e fotovoltaici". Consegue il PhD in "Progettazione Ambientale" presso l'Università "La Sapienza". Partecipazione all'esecuzione di lavori e accantieramento per la costruzione di un palazzo in Cina per l'Accademia Cinese della Scienza. Collaborazione con due professori nell'ambito della ricerca nell'edilizia (Università di Trieste). Collaborazione con diversi Studi di progettazione architettonica di Trieste nell'ambito di Progettazione, recupero di edilizia, concorso, cantiere. Ha partecipato a convegni internazionali e, come relatrice, a diversi seminari e conferenze.

-Occupazione attuale: Collaborazione presso Studio associato di progettazione edile. Collaborazione con l'UNESCO di Trieste, per una ricerca sulle energie rinnovabili.

Le sue opere pubblicate:

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni