Libri / Narrativa / MARIO E LA SINDROME DI CASSANDRA

MARIO E LA SINDROME DI CASSANDRA

DAVIDE BAGARELLA

“Immaginate un avvenimento inatteso trascinarvi fuori dalla vostra tranquilla quotidianità, coinvolgendovi in circostanze tali da far apparire il tutto, ai vostri ed altrui occhi, inverosimile e surreale. Ed immaginate adesso che nessuno sia disposto a credere a quelle inevitabili congetture che la vostra ragione, date le circostanze, avrà abilmente architettato, al punto tale da insinuarsi nella vostra stessa mente il dubbio della veridicità di quanto crediate stia accadendo....Non vi resterà altro da fare che una cosa: abbandonarvi all’impeto degli eventi, lasciando che la vita faccia il suo corso e il vostro destino si compia.” Questo è quanto provato da Mario, comunissimo impiegato del più grande magazzino del suo paese e con uno spiccato senso dell’umorismo, quando, il coinvolgimento in un incredibile incidente automobilistico proietterà il palcoscenico della sua vita “normale” sul teatro della malavita locale dove, pur sempre marionetta nelle mani del destino, si ritroverà a cercare da solo la risposta alle sue disgrazie riscoprendosi, infine, detentore involontario delle sorti di migliaia di persone o chissà dell’umanità intera.

€ 9,80
Sconto 15% (€ 1,47)
Totale € 8,33

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 183
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-640-8

Biografia

foto autore DAVIDE BAGARELLA
Davide Bagarella nasce nella solare cittadina siciliana di Corleone il 02 Settembre del 1979. Appassionato naturalista ed escursionista, nel 2006 consegue a pieni voti la Laurea in Scienze Geologiche presso la facoltà di Scienze di Palermo e lavora oggi come Geologo nel campo di ricerca ed estrazione di idrocarburi. Nei suoi viaggi di lavoro per mare, per terra e per aria, trova spunto per intrecciare le trame dei suoi divertenti racconti.

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

6 Commenti presenti. Media voto 5/5

Simonpietro 31/10/2016

ho appena finito di leggere il libro mario e la sindrome di cassandra... che dire... innanzitutto non mi aspettavo questa tipologia di romanzo... infatti la prima parte scorre quasi col grigiore di una banale vita quotidiana monotona... ma quando il mistero si infittisce ho accellerato anch`io la lettura per la curiosità di sapere in che e perché, il protagonista si sia cacciato in questo intrigo per giunta non volendo... pur conoscendo cosa fosse la sindrome di cassandra... pensavo che alla fine si sarebbe rivelato un brutto sogno... invece il bagarella scrittore riesce a calare il signor virgò in una realtá non supposta che pur ripercorrendo attimi cinematografici di spionaggio russo ?? si cala nella vita e nella nostra storia raccontando stanze di vita quotidiana... ricordando che dalla sindrome di cassandra non se ne esce facilmente. Bravo davide mi sei piaciuto... aspetto il prossimo libro... perché come si dice "il secondo atto è sempre il più difficile nella carriera di un`artista"!

Voto: 5/5