Libri / Narrativa / L’Isocrate

L’Isocrate

Bruno Grazioso

Nel giorno del suo cinquantesimo compleanno, Aldo è solo con la sua gatta quando suonano alla porta. È una donna, Elisabetta, giunta inaspettatamente a squarciare il riserbo del protagonista nei confronti di un'esperienza misteriosa, da lui vissuta a bordo del veliero Isocrate. Proprio per rispondere alla richiesta di Elisabetta, Aldo intraprenderà un viaggio narrativo nelle sue memorie, che porteranno il lettore a scoprire il senso più profondo delle sue scelte e a seguire il dipanarsi di un'intera esistenza, vissuta con coerenza e a volte sacrificio. L'autore dell'Isocrate attraversa la vita del protagonista con la dolcezza di un punto di vista umano, che si fa affettuoso nei confronti di tutti gli esseri umani che non solo affollano queste pagine, sotto forma di personaggi, ma che abitano anche la stessa realtà, per questo breve refolo di tempo che chiamiamo vita.

€ 10,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 10,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 85
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-192-2

Biografia

foto autore STEFANIA GRAZIOSO
Bruno Grazioso è nato a Napoli nel 1930, dove ha vissuto e lavorato fino al 2000, anno della morte. Ha iniziato giovanissimo l'attività di docente in Lucania, che ha continuato poi nella sua città. Ha pubblicato nel 1981 il poemetto dal titolo "Voci di memoria" nell'Antologia del Confronto curata da Carlo Emanuelli per le edizioni Ghelardini. Nel 1989 è stata pubblicata una raccolta di poesie nell'Antologia dei poeti contemporanei curata da Mauro Baroni ed edita da Firenze-Libri. Nel 1991 viene pubblicato dalla Silver Press di Genova il suo primo romanzo Villa Damiani, finalista al premio editoriale "L'Incontro

Le sue opere pubblicate:

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni