Libri / Sport e Giochi / HELMUT HALLER

HELMUT HALLER

Stefano Bedeschi

La storia di un ex camionista di Augsburg diventato campione e capace di ogni stravaganza sia in campo che fuori. È un giocoliere del calcio, ha numeri da fuoriclasse sudamericano, tocchi morbidi e felpati, lanci di media e lunga gittata. Tiri a pelo d’erba micidiali. Ama la buona tavola e non disdegna mai un buon bicchiere. Una notte in Inghilterra, dopo una partita di coppa nella quale era stato il migliore in campo, si concesse una fuga in un pub: fu sorpreso dai dirigenti e per punizione fu escluso dal derby. Sempre allegro, ideatore nel ritiro di gavettoni a sorpresa, frequentatore, appena può, di Saint Vincent, va d’accordo con tutti: e quando qualcuno lo critica è la moglie, la terribile signora Waltraud, a prendere il telefono e a protestare duramente con i censori del suo bizzarro ma formidabile marito.

€ 14,00
Sconto 5% (€ 0,70)
Totale € 13,30

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 17,5 x 24,75
Copertina: Morbida
Pagine: 275
Categoria: Sport e Giochi
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-681-1

Biografia

foto autore STEFANO BEDESCHI
STEFANO BEDESCHI è nato a Reggio Emilia nel 1962. Accurato cantastorie, è capace di miscelare tutti gli ingredienti che fanno del calcio il gioco più bello del mondo. Da sempre appassionato di calcio e tifosissimo della Juventus, comincia ben presto a collezionare immagini e notizie riguardanti la squadra bianconera. Nel 2004 si iscrive in un forum juventino e da quel momento, con il nickname di Bidescu, comincia una stretta collaborazione con molti siti riguardanti il mondo bianconero (fra i quali “J1897”, “Vecchiasignora” e “Tuttojuve”) e con il settimanale “Nerosubianco”, prima in versione cartacea quindi nella versione on-line. Partecipa alla redazione del libro “I nostri campioni” a cura dell’ANAJ, con un pezzo dedicato ad Antonello Cuccureddu, insieme a prestigiose firme del giornalismo italiano. Fa parte del gruppo di scrittori di letteratura sportiva “Sport in punta di penna”, con il quale partecipa alla redazione di “Gol mondiali”. Un libro che ripercorre, attraverso diciannove racconti, la storia della Coppa del Mondo da Uruguay 1930 a Brasile 2014. stefanobedeschi62@gmail.com ilpalloneracconta.blogspot.it www.facebook.com/ILPALLONERACCONTA twitter.com/ilpalloneraccon www.scrittoridisport.it

Stralci

1 Stralci

Hemad

“Hemad, Hemad, sbrigati che sono già tutti alla stazione! Paul ha portato il pallone!” “Arrivo, Olli! Un minuto e sono pronto!” Olli è Oliver il mio migliore amico, un bambino grassottello, coi capelli rossi e la risata sempre pronta. Abita nella porta di fianco alla mia, in questo casermone pieno di gente in Grafstraße nel quartiere Oberhausen di Augsburg, e siamo insieme da quando siamo nati. Io il 21 luglio del 1939, lui qualche mese più tardi.

(Rif. Pagina 13)

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni