Libri / Narrativa / GRAND HOTEL CHACARITA
foto copertina
7500 Visite
Torna alla vetrina »

GRAND HOTEL CHACARITA

Andrea Manca

Sulla base dei racconti della nonna materna Elsa, giunta in Sardegna dalle native Marche, fin da bambino matura nell'Autore l'idea di andare a cercare oltreoceano le tracce del bisnonno Arnaldo, emigrato in cerca di fortuna in Argentina nel lontano 1927 e laggiù misteriosamente scomparso, del quale non si è più saputo nulla da allora.
L'idea di portare un fiore sulla tomba dello sventurato antenato prende forma nel concreto quando, ad un certo momento della sua esistenza, s'insinua in lui l'inquietudine e risorge prepotentemente la voglia di avventura, di fuga dalla quotidianità, di desiderio di paesi lontani.
Parte così per il Sudamerica, quasi per gioco, con mille incognite e le idee per nulla chiare sul da farsi; durante le avventurose indagini, si uniscono a lui occasionali compagni di viaggio, tipi umani variegati e con vite spesso al limite o anche oltre.
Il racconto, talvolta allegro e scanzonato, talvolta amaro e cinico, dell'intreccio casuale fra le ricerche del bisnonno scomparso e le avventure argentine di questa compagine di quarantenni disincantati è, in fin dei conti, solo il pretesto per una riflessione a voce alta su mille dettagli dell'esistenza.


€ 11,00
Sconto 15% (€ 1,65)
Totale € 9,35

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 231
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-219-7

Biografia

foto autore ANDREA MANCA
Nasce a Cagliari, dove tuttora vive, nel febbraio del 1966. Amante dei viaggi, del mare, delle avventure, della ricerca genealogica, dei libri e del gioco del rugby, per mantenere le sue passioni e i suoi vizi insegna Economia aziendale e svolge la libera professione di dottore commercialista.
Dopo innumerevoli ed incoerenti letture di narrativa e saggistica, dalle Confessioni di Sant'Agostino all'autobiografia di Ilona Staller, decide ad un tratto di passare dall'altro lato della barricata, iniziando a scrivere racconti con i quali partecipa a concorsi letterari più o meno prestigiosi, riportando qualche lusinghiero risultato. Il suo romanzo d'esordio, "Grand Hotel Chacarita", ambientato tra Italia e Argentina, riassume molti degli elementi chiave della sua vita: l'avventura in terra sudamericana alla ricerca del bisnonno misteriosamente scomparso sul finire degli anni Venti, l'indagine genealogica, l'amicizia, il rischio, le passioni, l'imprevisto, le considerazioni ironiche e agrodolci su tutto ciò che accade e sui personaggi con vite al limite ed anche oltre che gli capita di incontrare. Travolto dalla sua nuova mania, è dato in partenza per il Sudamerica per nuove avventure, dalle quali, chissà, potrebbe pure nascere un nuovo romanzo…

Le sue opere pubblicate:

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

1 Commento presente. Media voto 5/5

Claudia 01/12/2019

"Grand hotel Chacarita" mi ha letteralmente rapita, mi sono ritrovata a fare un viaggio con l`autore, nei luoghi e nella storia narrata, e parallelamente un viaggio di riflessioni introspettive. La storia è narrata in maniera molto fluida, ricca di dettagli e ben scandita. Non mancano momenti particolarmente ironici, a volte un po` cinici (ma in cui a onor del vero, mi ci sono ritrovata parecchio). Nella narrazione non manca un po` di tensione e anche qualche piccolo colpo di scena. È stato davvero coinvolgente ed emozionante leggere questa storia, non posso che ringraziare l`autore, nella speranza che un giorno possa scrivere qualcos`altro.

Voto: 5/5