Libri / Narrativa / Grammatica della pace II
foto copertina
1330 Visite
Torna alla vetrina »

Grammatica della pace II

Cinzia Faussone, Sergio Giangregorio, Stefano Leone, Alessandro Simonetti, Samuele Solarino

La pace va intesa come criterio di orientamento di fronte ai grandi temi dell`economia e della vita sociale, della democrazia, pace come uso delle risorse, come stato sociale, come crescita qualitativa, come partecipazione e allargamento delle forme e delle istanze della cittadinanza. La pace come ricerca di meccanismi di cooperazione condivisa tra i popoli e le popolazioni, contro gli stati etnici e le secessioni. Pace come criterio generale di razionalità sociale. Per riordinare l`educazione, la cultura, l`immaginario.

€ 12,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 12,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 249
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-068-0

Biografia

foto autore Sergio Giangregorio
Sergio Giangregorio è nato a Roma nel 1959. Giornalista - Pubblicista, esperto di comunicazione in situazioni di crisi, ha seguito vari programmi di pacificazioni nelle aree di conflitto in Africa, America Latina, Medio Oriente e nei Balcani, pubblicando studi ed analisi sull'argomento. Dirige il mensile economico "Convincere", ed è impegnato in ricerche relative a missioni di Star-up, dove disagio sociale, insicurezza e povertà, tendono a spingere le popolazioni locali verso derive antidemocratiche. Funzionario in servizio nel Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno, è formatore e docente in comunicazione istituzionale presso la Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno. Presidente del Centro Europeo Orientamento e Studi è impegnato nella difesa dei diritti civili e nella protezione internazionale dei diritti umani, con particolare attenzione alle minoranze etniche ed alle categorie socialmente svantaggiate.

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni