Libri / Teatro, Cinema, Musica / GIROTONDO ROMANO
foto copertina
2206 Visite
Torna alla vetrina »

GIROTONDO ROMANO

Mario Giovagnorio

Girotondo Romano, una commedia in sei episodi dove i personaggi passano da un episodio all’altro, mantenendo, così, il legame del filo conduttore della storia. Sei brevi storie della vita popolare condotta a Roma negli anni difficili della seconda guerra mondiale. Sono scene di vita quotidiana dove, a volte, si ripercuote l’eco dei drammatici avvenimenti di quegli anni. Il 1943, passato tra palpabili sensazioni di sgomento e la consapevolezza di non poter più condurre una vita serena, almeno fino alla fine di quell’orribile conflitto, fu uno degli anni più terribili, condito dalla deportazione degli ebrei a portico d’Ottavia. Nonostante questo, a Roma si doveva continuare a vivere, magari facendo credere a sé stessi che tutto era normale. Si continuava a vivere esaltando lo spirito ironico, principe dell’anima romana, che, anche nella drammaticità più assoluta, sguizzava fuori come un diluvio, inondando di infinita ilarità, le famiglie di Roma. Girotondo Romano vuole lasciare un ricordo di quegli anni, perché non bisogna dimenticare mai. Il ricordo della filosofia che ritroviamo in un dipinto storico che assomiglia tanto a una commedia romanesca, ornata di umana allegria.

€ 8,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 8,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 68
Categoria: Teatro, Cinema, Musica
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-892-2

Biografia

foto autore MARIO GIOVAGNORIO
Nato a Roma il 25 agosto 1953, nel quartiere di trastevere. Musicista e compositore. Si dedica da quasi 40 anni alla musica, scrivendo ed interpretando canzoni che l'hanno portato a passaggi sulle reti TV nazionali ed a ottenere premi importanti come nella prima rassegna nazionale cantautori.
Amante del cinema, del teatro (per cui ha composto dei brani musicali) e della scrittura. Dopo aver scritto poesie, testi di canzoni, si è dedicato ora alla scrittura di testi teatrali: "Poeti, Santi e Maledetti", "La sora Rosa" e "Girotondo romano".
Il primo è un monologo intenso e drammatico, da cui ha tratto un cortometraggio, con l'interpretazione di Marina Perini, che è stato selezionato, per la vetrina 2008 del Festival della Federazione Italiana cineclub, a S.Giovanni Valdarno, ed è tra i testi segnalati nel III Festival di scrittura teatrale Fara Nume. Il secondo è un corto romanesco ed ha vinto il primo premio della "sezione vernacolo" nella III edizione premio scrittura teatrale Fara Nume, che fa parte della commedia romanesca comico/drammatica "Girotondo romano". In programmazione una storia surreale ambientata nel XV secolo in Spagna.

Le sue opere pubblicate:

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni