Libri / Poesia / Fisionomie Perdute

Fisionomie Perdute

Rocco Luigi Bosco

“The end of era” La fine di un era:Rocco Luigi Bosco ritorna dopo pochi mesi dalla presentazione di “30 minuti alla mezzanotte” (2015) con una nuova raccolta di poesie che sembra essere andata a ritroso nel tempo. Infatti sembra essere tornato ad una poesia intimista dal linguaggio folle ma schietto dei tempi del suo primo libro “Verità”. Ha lasciato la sua ricerca filosofica tra “i grandi del passato” ed è tornato alla poesia personale, intuitiva e libera. Senza messaggi di sottofondo, un libro che perde le sfaccettature della poesia di un tempo per entrare sempre più nell`anima del poeta. Una nuova raccolta di poesie che appare come una rinascita, tra grandi collaborazioni e ricerca di nuovi linguaggi.

€ 6,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 6,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 41
Categoria: Poesia
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-776-4

Biografia

foto autore Rocco Luigi Bosco
Rocco Luigi Bosco nasce a Bari il 26 ottobre del 1987 ma vive a Montescaglioso in provincia di Matera. Già dall'età di sette anni si dedica a scrivere storie di fantasia e poesie, proprio un suo racconto scritto alle "elementari" per un concorso viene inviato all'università " La sapienza" di Roma. Nel 2007 dopo una lunga malattia viene a mancare il padre, ed è proprio l'anno dopo, nel 2008 che pubblica la sua prima raccolta poetica intitolata "Verità" edita dalla casa editrice "Il filo gruppo albatros". Nel 2009 si diploma all'Istituto Alberghiero di Matera. E nel 2011 riprende a scrivere e pubblica una nuova raccolta di poesie Gli individui, raccolta basata sul "Male di vivere" di Eugenio Montale.

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni