Libri / Narrativa / Diavolo di un prete

Diavolo di un prete

marco porcu

E` una storia vera di una guasconata di quattro bontemponi oristanesi, che nel lontano 1961, si inventarono americani e si proposero di acquistare il paese di Monteleone Rocca Doria. Tutto l`altro, il "giallo", è frutto della fantasia dell`autore.

€ 10,50
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 10,50

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 127
Categoria: Narrativa
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6223-957-8

Biografia

foto autore MARCO PORCU
Nasce nel gennaio del 1943 a Quartu Sant'Elena, nel pieno dei bombardamenti della seconda guerra mondiale. La famiglia del suo papà è originaria di Santulussurgiu (Oristano) (1515) di cui il proprio ramo ha messo radici da sei generazioni nell'insediamento urbano ubicato a "quattro miglia da Cagliari", così come attesta "sa perda mulla", Quartu, appunto. La famiglia di parte di mamma invece, è di ceppo Sassarese, approdata a Cagliari perchè alla nonna avevano assegnato una cattedra in provincia, e al nonno, che era un funzionario del dazio, la sede di Quartu Sant'Elena.
Trascorre la sua infanzia combattuto tra la famiglia del padre, dove era d'obbligo parlare sardo, e la famiglia della madre, che obbligava il solo uso della lingua italiana.
Si sposa all'età di 42 anni con la bella Andreina, più giovane di lui di ben 15 anni. Dal matrimonio nascono Federico e Maurizio, due perle di ragazzi.
Sardofono, giornalista, già direttore di periodici cartacei a divulgazione isolana, collaboratore del quotidiano "La Nuova Sardegna", titolare di alcuni Uffici Stampa regionali, docente di lingua e storia popolare, materiale e immateriale sarda in "Laboratori", e presso l'Istituto Professionale di Stato per i servizi socio-turistici "Sandro Pertini" di Cagliari, ricercatore di storia della Sardegna.

Opere pubblicate :
" C'E' DA RIDERE ?"
Ed. Prima Tipografia Mogorese 1996

CONTUS ET CONTIXEDDUS DE FORREDDA
Ed. Prima Tipografia Mogorese 1997

DICIUS ET LLUMINGIUS IN SA CUXINA SARDA
Ed. Artigianarte. Cagliari 1998
(Premio Nazionale "Historiae Italiae" 1998-1999)

MASKINGANNA SU DIAULU !
Ed. Prima Tipografia Mogorese. Mogoro 1999

"ZINNUS de ZIVILIDADE", calendario elitario e da collezione. Tema: la gastronomia, la ceramica e la tessitura sarda.
Pròtos Editore Roma - Roma 2000 -

FIGLI DI TYRSOS (Oristano dal 1070 al 2000): foliazione 480 pagine, con un piccolo dizionario di Lingua Sarda, dialetto Campidanese, tradotto in quello Oristanese: 5000 vocaboli circa.
Ed. Prima Tipografia Mogorese. Mogoro 2001

SCRUZUS, A S'ISCOLA 'E MUSSOLINI
Ed. Artigianarte. Cagliari 2003

IN NOME DELLA SIGNORA MORTE
Ed. Montedit. Melegnano - Milano 2006

LO STERCORARIO
Catalogo 2/2007
Ed.E.P.D'O. Oristano 2007

OSPEDALI, GIGANTI DAI PIEDI D'ARGILLA
Ed.E.P.D'O. Oristano 2007

SUONO DI CAMPANE IN UN VENERDI SANTO
Ed.E.P.D'O. Oristano 2007

Le sue opere pubblicate:

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni