Libri / Poesia / Anime
foto copertina
6056 Visite
Torna alla vetrina »

Anime

Gioia Lomasti, Marco Nuzzo

Ponteggi arditi per Nuzzo dopo i fraseggi di Gioia. Ballata e racconto per una scommessa in due atti ancora gioiosamente marcati dove il verso si sprofonda in una speciale prosodia. Dai tasti un po` ingialliti di un vecchio piano-sequencer a quelli neri e jazzati, soltanto sfiorati, in dirittura di una dodecafonia in dodecasillabi che ribalta la liturgia... e la scena! Dalla parola che è nutrimento e souvenir, che è grazia di un femminino sacro e sacrificale, all`invenzione semantica di nuove sonorità e riforgiati lirismi. Carezze & piercing all`anima di due autori in controcanto. Ma li accomuna il “soffio”: del tempo e del Campo. norman zoia

€ 14,00
Sconto 10% (€ 1,40)
Totale € 12,60

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 145
Categoria: Poesia
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-326-1

Biografia

foto autore GIOIA LOMASTI
Gioia Lomasti nasce a Ravenna nel luglio del 1973. Promotrice di scrittura. Redazione e rassegna promozionale presso www.vetrinadelleemozioni.blogspot..com, direzione di collane editoriali dedite alla poesia prosa narrativa, direzione di antologie AA.VV. Coordina assieme a Marcello Lombardo e al suo Staff di collaboratori il sito www.vetrinadelleemozioni.com quale canale per un supporto di promozione artistica dedita agli autori. Cura centinaia di pagine nel web e su Facebook ponendo in risalto autori emergenti di talento. Opera nel sociale, crede nel valore dell'amicizia, fonte di vita e condivisione. http://gioialomasti.eu/

Stralci

4 Stralci

Intervento a cura di Norman Zoia

Ponteggi arditi per Marco Nuzzo dopo i fraseggi di Gioia Lomasti. Ballata e racconto per una scommessa in due atti ancora gioiosamente marcati dove il verso si sprofonda in una speciale prosodia. Dai tasti un po` ingialliti di un vecchio piano-sequencer a quelli neri e jazzati, soltanto sfiorati, in dirittura di una dodecafonia in dodecasillabi che ribalta la liturgia... e la scena! Dalla parola che è nutrimento e souvenir, che è grazia di un femminino sacro e sacrificale, all`invenzione semantica di nuove sonorità e riforgiati lirismi. Carezze & piercing all`anima di due autori in controcanto. Ma li accomuna il “soffio”: del tempo e del Campo. norman zoia

(Rif. Pagina 6)

Recensioni

2 Commenti presenti. Media voto 5/5

Francesco Arena 10/01/2013

Un viaggio alterato a doppia voce, il primo, il viaggio di un emozione dell`anima alla ricerca di se stessi delle proprie emozioni recondite, il secondo un viaggio a primo impatto astruso, complesso, ma riletto e fatto proprio, diviene un poetare meravigliosamente intimo e profondo ... Un`antologia duplice che biforca e riunisce, separa e rapprende il pensiero di due animi affini in continua evoluzione e ricerca del cosmo interiore qual è l`anima. Un piacere per il cuore, un esercizio acrobatico per la mente, un gioco di prestigio di emozioni al di la della comune concezione di prosa e poesia un libro raro quanto prezioso ... unico nel suo genere. Due grandi autori, Gioia Lomasti e Marco Nuzzo in un dono di rara comprensione e simmetria comunicativa dove l`uno si specularizza con altro. Un capolavoro di letteratura contemporanea ...

Voto: 5/5