foto


Libro Bianco & Nero
Formato 14,8 x 21 (A5)
Copertina Morbida
Pagine 216
Editore Boopen
Lingua Italiana
ISBN 978-88-6682-101-4
Ancora paura della fine del mondo?
di  Acreàstro Ennannellòro
icona stellaicona stellaicona stellaicona stella (1857 visite)
Segnala ad un amico 
Elaborando la brevissima definizione astronomica dell’Ariete, trovata per caso ne «lo Zingarelli», scopro le ère astronomiche e, con esse, la vera fine del mondo; forse pure l’esistenza di quattro stagioni cardinali, ciò vuol dire che le stagioni sarebbero otto: quattro fisse e quattro nomadi… Trattate in modo chiaro, anche per mezzo di «disegni», le mie ère astronomiche svelano che la vera fine del mondo avviene ogni 2147 anni circa, per cui non potrà mai essere quella che l’uomo paventa e, paradossalmente, invoca fin dal vero Peccato-Errore originale. Nella penultima sezione, intitolata «Ampliando il discorso», si scoprirà tra l’altro la vera storia di Romolo e Remo e che la loro leggenda è una di quelle che sono servite a inquinare la reale storia di Cristo. Sebbene sia retto da un linguaggio giustamente tecnico, ma comprensibile, questo saggio — forse unico nel suo genere — non lascerà indifferenti… Leggere «Ancora paura della fine del mondo?» e poi… vivere! Leggi l'intervista all'autore a pagina 65 http://it.calameo.com/read/0007927649926711155d2?sid=9e812e4382081af1edd604fedb8fcd22


http://www.radiomadeinitaly.it/notizie/?p=5128
PrezzoScontoTotale 
€ 10,00 0%(€ 0,00) € 10,00