Libri / Gialli, Noir e Horror / Lilit Lisboa

Lilit Lisboa

Elena Scialtiel

Un Romanzo giallo nero rosa, come la vespa che si posa sul vostro sorbetto alla fragola. Lilit Lisboa è una fiaba contemporanea, dal lieto fine coloratissimo nonché esplosivo come un quadro astratto d’avanguardia. Dopo un’esperienza negativa come praticante presso uno studio legale di squali, Lilli, neolaureata torinese, vola a Lisbona a lavorare in un nightclub come cameriera. E pole dancer. E sicario. Denaro facile per tornarsene in Italia e mettersi in proprio? Tutto va per il meglio fino a quando Lilli non si innamora del suo bersaglio, il pericoloso ingegnere biochimico che sta per avvelenare le merendine di milioni di scolari. Riuscirà l’amore a far centro dove ha fallito il trinitrotoluolo?

€ 5,00
Sconto 0% (€0.00)
Totale € 5,00

Consegna in 48h lavorative
Disponibilità immediata


Dettagli

Libro: Bianco & Nero
Formato: 14,8 x 21 (A5)
Copertina: Morbida
Pagine: 83
Categoria: Gialli, Noir e Horror
Editor: Photocity Edizioni
Lingua: Italiana
ISBN: 978-88-6682-947-8

Biografia

foto autore ELENA SCIALTIEL
Laureata in Lettere Classiche all'Università Statale di Milano, ed esperta di linguistica, antropologia culturale, arte e musica pop, Elena Scialtiel vive e lavora a Gibilterra dal 1997. Dopo una breve avventura come traduttrice nel mondo delle scommesse sportive on-line, nel 2002 ha intrapreso la carriera giornalistica presso il secondo quotidiano nazionale in lingua inglese, Panorama Daily, occupandosi di moda, cultura, società e politica, soprattutto durante i mesi caldi delle trattative per la sovranità congiunta anglo-spagnola. Dal 2005 collabora come freelance ad alcuni mensili patinati di Gibilterra e della Costa del Sol, ed ha intervistato artisti del calibro di Marillion e Tico Torres. Nel 2006 è stata runner-up al premio Ed Lacy Award per un articolo pubblicato su MedLife, la rivista trimestrale distribuita sui voli British Airways di rotta sul Mediterraneo. Nel novembre 2009 ha pubblicato negli Stati Uniti il suo primo romanzo in inglese, 'Amandine'. Un anno dopo è uscito 'Absinthe', la cui traduzione italiana 'Assenzio' è disponibile presso questa casa editrice. In quella raccolta di racconti è contenuta la prima avventura della giovane ispettrice Kay Xiarras di Rocky Cape e della sua squadra omicidi multietnica, prima di una fortunata serie di romanzi che include il vincitore del concorso Da Self a LED 2011, 'Il Califfo di Qasbat-Al-Noor' ambientato nelle montagne del Rif, 'Miss Mediterraneo', 'Il Filo di Sutura', e infine 'Nepenthes' pubblicato in lingua inglese a Gibilterra a cura del Ministero per la Cultura, Gioventù e Sport. Elena è anche una pittrice, pioniera della tecnica dello smalto per unghie su melanina. Ha tenuto due personali a Gibilterra, "From Day One" nel dicembre 2006 e "Love Triangles" nel marzo 2010.

Stralci

Al momento non sono presenti stralci

Recensioni

Al momento non sono presenti recensioni